Quando il punto esclamativo si associa a quello interrogativo, quale si mette prima?

Non esistono regole, si può mettere sia prima sia dopo.


È possibile associare il punto interrogativo a quello esclamativo quando si vuole conferire un’intonazione allo stesso tempo di domanda e di sorpresa (perché mai?!) che però è un modalità tipica dei registri fumettistici e andrebbe usata con moderazione e in casi sporadici, se non evitata.

Non esistono regole per mettere prima un segno o l’altro, in teoria dipende da cosa si vuole privilegiare: prima o la domanda o lo stupore?! La forma “!?” comunque è molto più rara.

Per gli altri dubbi sul segno “?” → Il punto di domanda.